Crema per dermatite atopica

Utilizzare le terapie corrette per lenire, idratare e salvaguardare l’intera area interessata è fondamentale in caso di dermatite atopica.

In questo articolo, vi spiegheremo i sintomi più tipici della dermatite atopica, come trattare la dermatite atopica sia sul viso che sul corpo, come scegliere una crema per dermatite atopica adatta alle vostre esigenze.

Crema per dermatite atopica: le migliori

Sul mercato esistono diversi tipi di creme per dermatite atopica, che variano per formato, prezzo e marca.

Abbiamo selezionato le migliori creme contro dermatite atopica indicati per tutta la famiglia, per aiutarvi a scegliere quella più adatta alle vostre esigenze. Per ogni prodotto, vi spiegheremo le sue funzioni e i suoi ingredienti, nonché i suoi vantaggi.

Ma quali creme usare per la dermatite atopica? Vediamo assieme.


Enviceer3 Grassa Crema Idratante Ricostruttiva per Pelle Atopica

La crema idratante corpo per dermatite atopica di Envicer3 aiuta a ripristinare lo strato della barriera cutanea grazie al rapporto stechiometrico tra colestrolo, Lipidi essenziali e alle ceramidi. La crema per dermatite atopica sia per bambini e adulti assicura una protezione completa soprattutto nel periodo invernale. Una crema idratante efficace deve contenere componenti che aiutino a ricostruire lo strato idrolipidico e fosfolipidi che aumentino l’assorbimento dei principi attivi, entrambi agiscono come veicoli di diffusione per migliorare l’assorbimento del prodotto.

Envicer3® Grassa Crema Idratante Ricostruttiva per Pelle Atopica 100ml Envicon® Medical
  • Crema per pelle secca, delicata, sensibile o con dermatite atopica, adatta anche ai più piccoli
  • Ripristina il naturale strato barriera della cute grazie al giusto rapporto stechimetrico tra Ceramidi, Lipidi Essenziali e Colestrolo. Adatta al periodo invernale o per pelli particolarmente secche
  • Priva di alcool, coloranti, profumi, lanolina, siliconi, petrolati, SLE, SLS, parabeni e cessori di formaldeide


Enviplus Magra Crema Lenitiva Disarrossante per Pelle Atopica

La crema contro dermatite atopica di Enviplus Magra, è una crema lenitiva ad azione disarrossante che idrata profondamente la pelle. La crema per dermatite atopica bambini e adulti, la cui formula contiene principi attivi lenitivi ma anche sostanze antifiammatorie che favoriscono la ricostruzione del film idrolipidico della pelle. Consigliata per le pelli secche, delicate e a tendenza atopica.

Enviplus® Magra Crema Lenitiva Disarrossante per Pelle Atopica 100ml Envicon® Medical
  • Crema per pelle secca, delicata, sensibile o con dermatite atopica, adatta anche ai più piccoli
  • Calma rossore e prurito grazie alla presenza dell'olio di Vitis Vinifera, Pantenolo, Acido Glicirretico e Vitamina E. Adatta al periodo estivo o per pelle essudante
  • Priva di alcool, coloranti, profumi, lanolina, siliconi, petrolati, SLE, SLS, parabeni e cessori di formaldeide


Aveeno Crema Emolliente Quotidiana, Dermexa

La crema corpo per dermatite atopica Dermexa di Aveeno, è una crema emolliente la cui formula è stata testata per idratare e lenire la pelle donando un immediato sollievo. Grazie al triplo complesso all’avena probiotica (estratto di avena, olio di avena e avena colloidale) e ceramidi, rafforza la barriera cutanea e a bilanciare il microbioma cutaneo. La crema per dermatite atopica è consigliata per bambini e adulti che manifestano problemi di prurito causati da secchezza intensa che possono provocare fastidi.

Offerta
Aveeno Crema Emolliente Quotidiana, Dermexa, Senza Profumo, Pelli Sensibili, Molto Secche, a...
  • La crema emolliente Aveeno ha una formula clinicamente testata che idrata e lenisce la pelle donando un sollievo immediato
  • Per aiutare a trovare sollievo, Aveeno baby dermexa crema emolliente, con Triplo Complesso all’Avena Prebiotica (Estratto di Avena, Olio di Avena e Avena Colloidale) e Ceramidi, lenisce la pelle e...
  • Per aiutare a trovare sollievo, Aveeno baby dermexa crema emolliente, con Triplo Complesso all’Avena Prebiotica (Estratto di Avena, Olio di Avena e Avena Colloidale) e Ceramidi, lenisce la pelle e...


Dermovitamina Calmilene Clin Atop

La crema per dermatite atopica bambini e adulti Dermovitamina Calmilene Clic Atop è una crema emolliente ad azione intensiva, protettiva, idratante e lenitiva. Adatta alla cute particolarmente delicata di bambini ma anche anziani. La crema Clin Atop a rapido assorbimento, può essere utilizzata anche per le mani. Efficace contro le dermatiti atopiche con il surplus dell’assenza di cotone. Chi tende ad avere la pelle secca soprattutto in inverno, questa crema è ottima per attutire il prurito.

Offerta
Dermovitamina Calmilene Clin Atop Crema Azione Intensiva - 50 Ml
  • Grazie alla particolare formulazione, svolge un'azione protettiva, idra- tante, emolliente e lenitiva cutanea, riduce e attenua il prurito ed il bruciore
  • È adatta alla cute particolarmente delicata di bambini e anziani
  • Applicare il prodotto mattina e sera, o più spesso in caso di necessità, direttamente sulle parti interessate, distribuendo la crema con un leggero massaggio


YouDerm SinAtop Crema Intensiva non steroidea

La crema per dermatite atopica bambini, lattanti e adulti SinAtop è indicato appunto per il trattamento sintomatico della dermatite atopica. YouDerm SinAtop crema intensiva, è caratterizzata da una formulazione specifica per il trattamento del prurito, dolore associato ai vari tipi di dermatite (tra cui dermatite atopica leggera e moderate, e a quelle da contatto).

La crema per dermatite atopica viso e corpo contribuisce al miglioramento della xerosi cutanea, donando un’idratazione maggiore alla pelle favorendo la guarigione delle lesioni. La sua formulazione contiene acido ialuronico, vitamina C, vitamina E, acido glicirretico e burro di karitè, sono utili per idratare la pelle senza alterare gli squilibri. Questo prodotto può essere usato in combinazione con altri trattamenti farmacologici in corso.

Offerta
YouDerm SinAtop Crema Intensiva non steroidea indicata nel trattamento sintomatico della dermatite...
  • YouDerm SinAtop Crema Intensiva è una crema con formulazione specifica per il trattamento del prurito, del bruciore e del dolore associati a vari tipi di dermatite, tra cui le dermatiti atopiche...
  • Grazie alla sua azione mirata, contribuisce al miglioramento della xerosi cutanea, idratando la pelle e favorendo la guarigione delle lesioni.
  • La sua formulazione, studiata per idratare la pelle in profondità, senza alternarne gli equilibri, contiene Acido Ialuronico, Burro di Karitè, Acido Glicirretico, Vitamina C e Vitamina E


YouDerm Sinatop Crema Extra Idratante

La crema YouDerm SinAtop extra idratante è consigliata per trattare il bruciore, prurito e altri tipi di dermatite (atopiche e da contatto). Caratterizzata da una forte azione idratante e particolarmente indicata per le pelli secche. La sua formulazione specifica contribuisce a migliorare la xerosi cutanea favorendo la guarigione delle lesioni. La crema extra idratante YouDerm SinAtop è indicato in caso di Dermatite Atopica anche nelle fasi di riacutizzazione della patologia e in associazione ad eventuali trattamenti farmacologici già in corso. Adatta a tutte le età: dai lattanti agli anziani.

Offerta
YouDerm Sinatop Crema Extra Idratante Per Il Trattamento Quotidiano Delle Pelli Sensibili Con...
  • YouDerm Sinatop Crema Extra Idratante è indicata per il trattamento del prurito, del bruciore e del dolore associati a vari tipi di dermatite, tra cui le dermatiti atopiche e quelle da contatto.
  • Questa crema è caratterizzata da una forte azione idratante ed è perciò indicato per la cute particolarmente secca per alleviare il Prurito.
  • Grazie alla sua formulazione specifica, contribuisce al miglioramento della xerosi cutanea, idratando la pelle e favorendo la guarigione delle lesioni.


Altri prodotti per trattare la dermatite atopica

Qui di seguito vi consigliamo altri prodotti e lozioni che possono essere utilizzati per curare le dermatiti atopiche.


Evolsin Shampoo per Eczema, Psoriasi, Dermatite Atopica

Lo shampoo Psoriasis & Ekzem di Evolsin grazie ai minerali naturali è indicata per il trattamento di dermatite atopica, psoriasi, arrossamento, pelle secca, forfora, bloccando il prurito del cuoio capelluto, donandole una ‘idratazione e nutrizione allo stesso tempo. Anche se è un prodotto per capelli, oltre ad essere utilizzato sul cuoio capelluto può essere applicato su tutto il corpo. Lo Shampoo Evolsin Eczema e Psoriasi agisce attraverso l’erogazione continua di ossigeno, e creando così un ambiente ottimale per la rigenerazione della pelle

Evolsin® Shampoo per Eczema e Psoriasi I SENZA CORTISONE I allevia il prurito del cuoio capelluto...
  • Blocca il prurito del cuoio capelluto: Nutre e ripara il cuoio capelluto infiammato e irritato. I minerali naturali bloccano il prurito del cuoio capelluto in caso di eczema, dermatite atopica,...
  • Cura la pelle: la formulazione brevettata crea un ambiente ottimale per la guarigione della pelle attraverso il rilascio continuo di ossigeno
  • Dispositivo medico approvato: Si tratta di un dispositivo medico approvato di classe 2a prodotto esclusivamente nell'UE secondo i più alti standard di qualità e sicurezza


Envioil Doccia Shampo per pelle atopica

Lo shampoo lavante Envioil ad azione emolliente è indicata per trattare la pelle atopica, pelle sensibile, delicata e secca, adatta per per adulti e bambini. Nei periodi in cui il prurite è intenso, questo shampoo aiuta a detergere in profondità in maniera delicata, grazie alle sostanze emolliente e protettive. Corrisponde alla fase 2 di 4 della Strategia Globale Envicon Medical per la pelle atopica.

Envioil® Doccia Shampo Lavante ad Azione Emoliente per Pelle Atopica 200ml Envicon® Medical
  • Doccia shampo per pelle secca, delicata, sensibile o con dermatite atopica, adatto anche ai più piccoli
  • Deterge in profondità, ma delicatamente. Adatto nei periodi in cui il prurito è più intenso. Ricco di sostanze emollienti e protettive
  • Privo di alcool, coloranti, profumi, lanolina, siliconi, petrolati, SLE, SLS, parabeni e cessori di formaldeide


Envisoap Detergente delicato per pelle atopica

La lozione doccia shampoo Envisoap per pelle atopica, aiuta a detergere la pelle secca, sensibile e delicata. Al suo interno contiene Ceramide3 e altri sostanze presenti nel sebo che favoriscono la ricostruzione del film idrolipidico cutaneo. All’interno sono presenti anche gli antimicrobici naturali (polissacaridi, amminoacidi e lipidi) e l’antifungino Pirocton Olamine che riducono la concentrazione di batteri e funghi, presenti normalmente sulla pelle. Corrisponde alla fase 2 di 4 della Strategia Globale Envicon Medical per la pelle atopica.

Envisoap® Detergente Delicato per Pelle Atopica 200ml pH 5.5 Envicon® Medical
  • Detergente emoliente per pelle secca, delicata, sensibile o con dermatite atopica, adatto anche ai più piccoli
  • Deterge in profondità, ma delicatamente. Contiene Ceramide3 e altre sostanze normalmente presenti nel sebo umano che favoriscono la ricostruzione del film idrolipidico cutaneo. Grazie ad...
  • Privo di alcool, coloranti, profumi, lanolina, siliconi, petrolati, SLE, SLS, parabeni e cessori di formaldeide


Envicon Idrocristalli sali da bagno per pelle atopica

I sali da bagno Idrocristalli di Envicon, sono indicati per le pelli sensibili, delicate o con dermatite atopica. Donano idratazione e leniscono le cellule della pelle, contribuendo a ridurre la secchezza e irritazioni e a limitare le infezioni cutanee. Corrisponde alla fase 1 di 4 della Strategia Globale Envicon Medical per la pelle atopica

Idrocristalli® sali da bagno ad azione idratante per pelle atopica 400 gr Envicon® Medical
  • Sali da bagno per pelle secca, delicata, sensibile o con dermatite atopica, adatta anche ai più piccoli
  • Reidratano e leniscono le cellule della pelle, contribuiscono a ridurre secchezza ed irritazione, limitando le infezioni cutanee
  • Privi di alcool, coloranti, profumi, lanolina, siliconi, petrolati, SLE, SLS, parabeni e cessori di formaldeide


Cos’è la dermatite atopica

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria della pelle che si manifesta con comparsa di pelle secca, pruriginosa, caratterizzata da lieve eritema fino alla comparsa di vescicole e desquamazione.

Si tratta di un disturbo ad andamento cronico, anche se può andare incontro a periodi più o meno lunghi di completa remissione.

I primi segnali di una predisposizione a questo genere di disturbo compaiono generalmente durante l’infanzia o addirittura nei primi mesi di vita. Non è raro che i lattanti sviluppino pelle atopica per via del sistema immunitario non ancora pienamente formato ed estrema delicatezza dell’epidermide.

Tuttavia, può manifestarsi anche in età adulta.

L’incidenza maggiore della dermatite si ha nei paesi industrializzati e nelle aree urbane, con percentuali in costante crescita (il 20% dei bambini e il 10% degli adulti).

A cosa è dovuta la dermatite atopica

Le cause della dermatite atopica non sono pienamente note, ma si ritiene che siano coinvolti più fattori nella sua formazione, fra cui quelli genetici, alterazioni della barriera cutanea con reattività eccessiva, cause ambientali ed esposizione a sostanze non tollerate.

I geni coinvolti sono quelli che codificano le proteine della pelle e del sistema immunitario. In alcuni soggetti affetti da dermatite, si riscontra una perdita di funzionalità nei geni che regolano l’idratazione naturale della pelle. Questo è un elemento che predispone a forme di dermatite più gravi.

L’associazione fra dermatite ed asma e/o rinite allergica è abbastanza frequente. L’eccessiva sensibilità del sistema immunitario nei confronti di agenti esterni, fra cui acari, polvere e muffe, determina spesso un quadro di allergie complesso, che include anche la dermatite atopica.

Altre cause scatenanti possono essere il contatto con indumenti irritanti (in particolare la lana), il sudore, cosmetici aggressivi, cambiamenti repentini della temperatura, stress emotivi e alcuni cibi.

Alla base c’è sempre e comunque una certa debolezza della barriera cutanea.

Come capire se si tratta di dermatite atopica

Vi sono alcuni sintomi che possono essere usati per diagnosticare in maniera certa la presenza di dermatite atopica.

Sono caratteristici della dermatite atopica l’eczema, arrossamenti e secchezza eccessiva, screpolature, vescicole, croste, contraddistinti da un’alternanza di fasi di riacutizzazione e remissione.
Vi può essere una dermatite atopica leggera, che col tempo può peggiorare portando a ispessimenti, ragadi, ipercheratosi, papule e desquamazione della pelle per via del prurito intenso.

Per avere una diagnosi certa è comunque opportuno rivolgersi ad uno specialista, che farà alcune domande specifiche per indagare le cause della condizione, in particolare per accertare eventuale familiarità con allergie, l’età della comparsa dei sintomi, il tipo di lavoro svolto.

Ci sono anche degli esami di laboratorio, fra cui la biopsia della pelle, che possono essere prescritti per avere un quadro chiaro al 100%.

Come curare la dermatite atopica

Come accennato, esistono dei test specifici per valutare quali siano gli allergeni che scatenano la dermatite.

Tuttavia, spesso individuarne le cause precise è impossibile, dal momento che la ragione di fondo è l’eccessiva delicatezza della pelle. In questi casi si può fare affidamento su determinati prodotti, come le creme per dermatite atopica, che aiutano almeno a gestire i sintomi e talvolta a farli scomparire del tutto.

Innanzitutto, è fondamentale mantenere la pelle pulita e detergerla con prodotti che non siano aggressivi. La temperatura dell’acqua dev’essere nè troppo alta nè troppo bassa, e l’asciugatura deve essere effettuata tamponando la cute in maniera delicata.

Dopo il lavaggio è buona norma applicare delle creme emollienti, contenenti bisabololo, vitamina E, e acidi grassi.
In presenza di lesioni vere e proprie invece, serve una terapia d’urto per minimizzare in sintomi, ad esempio una crema al cortisone per dermatite, o una generica crema per irritazioni cutanee, che hanno il potere di spegnere l’infiammazione.

Una crema per l’eczema di questo tipo normalmente è a base di corticosteroidi, sostanze che hanno la capacità di agire in fretta, nonostante non siano prive di effetti collaterali se usate a lungo.

Qualora sia presente, è opportuno gestire il prima possibile il prurito, che è la causa principale di lesioni e desquamazioni. Anche se il motivo del prurito è da ricercarsi nell’eccessivo rilascio di istamina, gli antistaminici non sono raccomandati per la cura della dermatite atopica.

É sempre meglio utilizzare prodotti topici, come una pomata per il prurito con sostanze emollienti e corticosteroidi.

Nella scelta del trattamento bisogna considerare la gravità dei sintomi e l’età. Una sorta di crema miracolosa per la dermatita atopica è Unifarco Ceramol, formulata per ripristinare l’equilibrio idrolipidico della pelle, da utilizzare quotidianamente ed indicata sia per gli adulti che per i bambini.

Ad azione simile sono i prodotti Aveeno e Calmilene, così come le creme profondamente idratanti contenenti Urea almeno al 30%.

Queste creme servono a prevenire l’insorgere dei sintomi più fastidiosi, come secchezza eccessiva e prurito, di conseguenza devono essere usate con costanza.

In caso di desquamazione e sintomatologia più grave, è bene procedere all’applicazione di corticosteroidi ad azione immediata, come Locoidon, una crema a base di idrocortisone.

Trattandosi di un vero e proprio farmaco, non è da usare quotidianamente, per non andare incontro a reazioni locali, ed è sconsigliato in età pediatrica.

Sono state documentate variazioni stagionali nella dermatite atopica, con una maggiore prevalenza durante i mesi invernali, anche se la condizione non sempre regredisce in estate.

Oltre ai prodotti appositi per trattare la dermatite atopica, i medici ritengono che l’esposizione regolare al sole possa aiutare a trattare la condizione e a diminuire il disturbo, anche se dall’altra parte uno dei svantaggi potrebbe essere che un’eccessiva esposizione ai raggi solari, potrebbe danneggiare la pelle e causare ulteriori problemi cutanei, per questo è consigliato l’uso di creme con filtri solari a protezione alta.

Quanto tempo dura la dermatite atopica

Essendo una malattia ad andamento cronico, la dermatite atopica può durare tutta la vita, seppure con periodi più o meno lunghi di completa remissione dei sintomi. L’età di insorgenza è un fattore da considerare.

Prima si hanno sintomi, e più è alta la possibilità che la dermatite migliori notevolmente col passare degli anni.

Se l’età di comparsa è intorno ai primi mesi di vita, ci sono ottime probabilità che guarisca spontaneamente verso i quattro anni.

Dove colpisce la dermatite atopica

Ci sono dei luoghi dove è più probabile che si manifesti la patologia, non a caso le tipologie più frequenti riscontrate sono la dermatite atopica del viso e la dermatite atopica delle mani.

Non sono rare le forme di dermatite che colpiscono le pieghe del gomito, del ginocchio, oppure il collo e l’area dei seni.

Una condizione abbastanza diffusa negli adulti è la dermatite palpebrale psicosomatica, con i classici sintomi dell’eczema, cioè arrossamento, gonfiore e prurito intenso, che porta a grattarsi questa zona estremamente delicata, innescando un circolo vizioso, presente anche nella zona periorale (contorno labbra).

Invece nei bambini e neonati (soggetti più colpiti), la dermate atopica si presenta sul volto, mani, ginocchia e gomiti.

Quali cibi possono scatenare la dermatite atopica

Ci sono alcuni cibi che possono rendere più acuti i sintomi o addirittura scatenarli. Per questo motivo la cura e la prevenzione della patologia passa anche dalla tavola.

Le pietanze che hanno un ruolo chiave nell’ esacerbazione della dermatite sono in generale tutte quelle che innalzano l’istamina o producono sostanze infiammatorie.

Alcuni esempi sono gli agrumi, i latticini, le uova, il glutine, le noci, certi tipi di spezie, le fragole, i pomodori, e ovviamente i cibi più allergizzanti in assoluto, ovvero le arachidi, le nocciole e le mandorle.

Annalisa

Lascia un commento